Anche in quest’anno così speciale, l’Accademia Romana Tradizionale ha festeggiato l’arrivo del Capodanno Giapponese.

Tale occasione, questa volta ancor più intensa che negli anni passati, è stata particolarmente sentita da tutti i membri: essa infatti è stata il primo evento svoltosi nel nuovo Dojo, ancora in stato di realizzazione lavori.

Quale miglior occasione per l’inaugurazione del luogo, se non proprio l’arrivo del nuovo anno?

L’evento è stato infatti sereno e disteso, arricchito ulteriormente dal primo Yawatashi sul Dojo del Preside Pasquale Minardi che, come già successo in passato, ha centrato con una splendida freccia il bersaglio dorato, detto anche Kin Mato, chiudendo così una giornata svoltasi in pieno spirito Accademico.